Attentato in mare, bomba ad un peschereccio a Taranto

Taranto

TARANTO –  Un attentato dinamitardo è stato compiuto contro un peschereccio ormeggiato nei pressi del mercato galleggiante del rione ‘Tamburi’ a Taranto. Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti su segnalazione del proprietario dell’imbarcazione.

La deflagrazione ha provocato notevoli danni alla zona del verricello e della cabina.

Secondo un artificiere della Polizia è stato utilizzato un manufatto artigianale di media potenza. Sono in corso indagini per risalire al responsabile dell’attentato dinamitardo e stabilire il movente.