Cantina ‘Due Palme’, si innova la produzione

CANTINE 'DUE PALME'

CELLINO S.MARCO (BR)  –  Tempi dimezzati e produzione quasi raddoppiata. Il sogno proibiti di tutte le aziende del mondo, che ha trovato concreta realizzazione a Cellino S.Marco, stabilimento di Cantina ‘Due Palme’, che azienda vitivinicola tra le più premiate in Italia e nel mondo.

L’azienda capitanata dall’esperto Angelo Maci ha festeggiato con amici, appassionati e istituzioni l’inaugurazione del nuovo impianto di imbottigliamento da 2,2 milioni di euro che, in linea con la politica di innovazione attuata su questi lidi da oltre un decennio, promette di confermare se mai ce ne fosse bisogno, il marchio ‘Due Palme’ nell’eccellenza qualitativa e tecnologica.

Sempre in linea con la tradizione vitivinicola del territorio.

I numeri snocciolati dal Patron Maci sono impressionanti. I prossimi due anni, in questo senso, potranno segnare il raggiungimento di un obiettivo impensabile fino a qualche tempo fa, visto che dai 9 milioni di imbottigliamenti, si presume di passare ai 15 milioni.

Un percorso di crescita che, sottolinea l’Assessore regionale Dario Stefàno, si inserisce in quel percorso di crescita sponsorizzato a livello regionale e che trova nel marchio ‘Due Palme’, egregio compimento.

Insomma, la Puglia, in ambito vitivinicolo, c’è. E grazie ad aziende salentine come Cantina Due Palme continua a mietere successi, importanti, in tutto il mondo.