Rapinata colpisce col tacco il bandito, è grave

ospedale Taranto

TARANTO  –   Ha colpito con una scarpa uno dei tre rapinatori del commando che l’ha aggredita in strada. Una mazzata micidiale che ha messo al tappeto l’uomo, mentre i complici sono riusciti a fuggire con un bottino di 5.000 €.

 Momenti di terrore, ieri sera, a Taranto per una donna di 43 anni, titolare di una tabaccheria.

Intorno alle 9 di sera, la vittima stava rientrando a casa.

Nei pressi del portone della sua abitazione, in periferia, è stata avvicinata dalla banda che l’ha malmenata e le ha strappato la borsa.

Durante il corpo a corpo, la tabaccaia ha afferrato la scarpa e ha colpito con il tacco, uno dei rapinatori alla testa.

Il malvivente è stramazzato sul selciato, mentre gli altri due sono fuggiti portandosi dietro la borsa con il denaro.

È stata la stessa donna a lanciare l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli uomini del 118 che hanno soccorso il rapinatore.

Ora l’uomo è ricoverato al ‘S.S. Annunziata’ in prognosi riservata.