Rottami e rifiuti abbandonati in campagna, sequestro a Racale

Guardia di Finanza

RACALE (LE)  –  Un’area  di circa 5.000 metri quadri è stata individuata e sequestrata dai militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Gallipoli. La zona, nelle campagne di Racale, era stata trasformata in una discarica per la gestione di rifiuti, senza alcuna autorizzazione.

Nell’area, sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale, erano stati abbandonati rifiuti di ogni tipo, sopratutto veicoli, camion e motocarri,  pneumatici dismessi e materiali provenienti da demolizione edilizia e scavo di roccia.

 Il proprietario del terreno è stato denunciato.