Sagnet: “Nardò è accogliente, ma Saviano ha ragione”

Yvan Sagnet

NARDO’ (LE) –  Dopo che Saviano su ‘L’espresso’ ha paragonato i braccianti di Nardò allo schiavo Django del regista Quentin Tarantino, interviene Yvan Sagnet: “Nardò è una città accogliente e per questo il Comune ha sbagliato a non costituirsi parte civile”.

Ed  in città è ancora scontro politico.