Omicidio di Ruffano, l’indagato ai domiciliari

tribunale

LECCE   –  Va nuovamente ai domiciliari in una casa di riposo di Casarano, Espedito Valentini, 28enne di Supersano, assistito dagli Avvocati Mario Coppola e Francesca Conte. Il giovane è accusato dell’omicidio di Roberto Romano e del ferimento di Dario Traversa – difeso dall’Avvocato Francesco Vergine e accusato di favoreggiamento -.

Lo ha disposto il GIP Antonia Martalò, a cui si è rivolta la difesa del presunto killer, per motivi di salute.

Il 28enne, infatti, avrebbe problemi legati all’assimilazione del cibo col conseguente deperimento fisico.