Spaccio in piazza Sant’Oronzo: arrestato il pusher

Piazza S.Oronzo

LECCE –  Armi e droga nascoste in casa. Per questo la Squadra Mobile ha arrestato Francesco Belmonte, 24 anni, leccese, notato più volte a spacciare nel centro storico di Lecce. Il ragazzo, tenuto sotto osservazione da tempo, è stato notato mentre riforniva di droga giovani e giovanissi frequentatori della movida cittadina.

Belmonte è stato bloccato proprio, mentre era in compagnia di alcuni minori in Piazza S.Oronzo a cui aveva appena ceduto della marijuana: in tutto circa 15 grammi di marijuana.

La sorpresa è arrivata durante la perquisizione in casa. Gli agenti, infatti, hanno trovato  6 buste in cellophane contenenti oltre  43 grammi di cocaina, e materiale per il confezionamento.

Ma oltre alla droga è stato rinvenuto del materiale utilizzato presumibilmente per mettere a segno delle rapine:  1 calzamaglia di colore blu,  4 armi soft-air (pistole ad aria compressa), 1 bomba carta, inesplosa provvista di miccia e 11 proiettili a salve, inesplosi.

Per lui manette immediate.