Parco Corvaglia, 22 mesi all’ex dirigente

Parco Corvaglia

LECCE  –    Presunte false attestazioni sul progetto relativo a Parco Corvaglia: condannato, in appello, l’ex dirigente del Settore Urbanistica del Comune di Lecce, Raffaele Attisani, ad 1 anno e 10 mesi, pena sospesa. Il Procuratore Aggiunto Ennio Cillo aveva chiesto la conferma della condanna a 2 anni di reclusione.

L’accusata ipotizzata nei confronti di Attisani, era di falso.

Secondo i Giudici, nella relazione tecnica della proposta di risistemazione del verde attrezzato pubblico, non avrebbe rappresentato in maniera esatta lo stato dei luoghi e avrebbe falsato il dato relativo alle aree destinate a verde attrezzato.