In auto con 1 chilo di marijuana, 2 arresti

Vergine - Napoletano

OTRANTO (LE)  –  Sorpresi con 1 chilo di marijuana in auto, sono stati arrestati dai Carabinieri. Le manette sono scattate attorno ai polsi di Emiliano Vergine, 36 anni, originario di Trepuzzi, e di Roberto Napoletano, 27enne di Squinzano.

I due sono stati fermati ad Otranto da una pattuglia di Carabinieri impegnata in un servizio di controllo.

Con loro in auto, c’era anche una ragazza incensurata, 28enne, che avrebbe tentato invano, di dissuadere i militari dall’ispezionare l’abitacolo, dicendo di essere incinta.

Tutto inutile.

Sotto uno dei sedili è stata recuperata la marijuana, per oltre 1 chilo. La sostanza, una volta rivenduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare fino a 5.000 euro.

La droga è stata sequestrata, i due uomini sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio, denunciata, invece, la 28enne.