Figlioletti lasciati incustoditi in auto, genitori a processo

tribunale di lecce

LECCE –  Il PM Giovanni De Palma ha richiesto il rinvio a giudizio di una coppia di genitori leccesi che, per svolgere delle commissioni, avrebbero abbandonato i loro due figlioletti, di 1 e 4 anni, incustoditi in auto per una ventina di minuti.

I fatti risalgono al giugno scorso.

I piccoli furono notati da alcuni passanti che immediatamente allertarono i Carabinieri.

Il fascicolo è salito al quinto piano del palazzo di viale De Pietro e a breve sarà affidato ad un Giudice che fisserà la data dell’udienza preliminare.