Falsificano la firma del cliente, patteggiano 2 avvocati

tribunale penale di Lecce

LECCE  –   Due avvocati del foro di Lecce, ma originari della provincia, hanno patteggiato una condanna rispettivamente a 5 mesi e 10 giorni e 4 mesi, per aver falsificato la firma di un cliente sul mandato.

I fatti risalirebbero a circa un anno fa e l’inchiesta è partita in seguito alla denuncia presentata da un cliente.

Il patteggiamento si è svolto oggi davanti al Giudice dell’Udienza Preliminare Alcide Maritati.