DIGOS in Comune, Consales: “Al momento non sono indagato”

Mimmo Consales

BRINDISI  –  In riferimento alla ormai nota vicenda legata all’acquisizione di documentazione amministrativa da parte del personale della DIGOS nel blitz a Palazzo di Città della scorsa settimana, il Sindaco di Brindisi Mimmo Consales precisa che, allo stato attuale, non ha ricevuto alcuna informazione di garanzia, anche se ha affidato al suo legale la stesura di una memoria riepilogativa riguardante proprio gli iter amministrativi seguiti per le questioni in oggetto.

Allo stesso tempo, il Sindaco ha confermato di essere a completa disposizione della Procura per fornire ogni necessario chiarimento.