Pesce a km 0: protocollo a Porto Cesareo

porto cesareo

PORTO CESAREO (LE)  –  Pesce fresco e di qualità, ma soprattutto a km 0. È quanto cercheranno di promuovere la ASL Lecce, il Comune di Porto Cesareo e l’Area Marina Protetta di Porto Cesareo, che hanno siglato un importante protocollo d’intesa per la valorizzazione del pescato della marineria jonica.

I tre enti porranno in essere azioni per  l’educazione ambientale ed alimentare, la tracciabilità del pescato, la promozione del consumo della  pesca artigianale a km 0 e la valutazione delle condizioni igienico sanitarie del prodotto ittico.