La folle corsa, poi lo schianto: grave 20enne

vito fazzi

LECCE   –  Grave incidente stradale nella notte, poco dopo l’una, sulla provinciale Palmariggi-Minervino. Una Lancia Musa con a bordo 3 ragazzi è uscita di strada, finendo nelle campagne circostanti.

È una ragazza di soli 20 anni di Palmariggi, Jacqueline Pellegrino, ad aver avuto la peggio nello schianto.

È rimasta incastrata tra le lamiere e per tirarla fuori sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. Un’ambulanza ha trasportato la ragazza nel ‘Vito Fazzi’, dove è ora ricoverata in prognosi riservata.

Solo lievi ferite per gli altri due ragazzi, tra cui il conducente. All’origine dell’incidente, probabilmente, l’alta velocità.

Sull’esatta dinamica sono in corso le indagini dei Carabinieri.