I politici in campo a difesa del Centro di Campi

Antonio Buccoliero

CAMPI SALENTINA (LE)  –  Al fianco dei pazienti, ci sono anche i politici che fanno testuggine contro le dichiarazioni fortissime di Luigi Pepe. Il più duro è Antonio Buccoliero, Consigliere regionale di Centro Democratico, che chiede le dimissioni del Presidente dell’Ordine dei Medici.

C”è anche  il Senatore IDV Giuseppe Caforio, tra i membri della Commissione parlamentare d’inchiesta sull’Uranio impoverito, che – stando alle accuse di Pepe – avrebbe impropriamente nominato il medico di riferimento dell’IMID, Mauro Minelli, come consulente.

Il PDL aveva già avuto modo di manifestare la sua vicinanza al Centro di Campi, con i comunicati stampa a firma dei Consiglieri regionali Rocco Palese e Saverio Congedo e dell’Europarlamentare Raffaele Baldassarre. In Regione però è stata depositata anche l’interrogazione dell’UDC, a firma di Salvatore Negro.

C’è anche il Candidato alla Camera del MIR, Paolo Pagliaro: “IMID va difeso, perchè ha dimostrato di essere buona sanità. E sono i fatti a dirlo”.

Ma in trincea è sceso anche il territorio, con gli Amministratori di 4 Comuni del nord Salento, Campi, Salice, Trepuzzi e Guagnano, che non vogliono che IMID si sposti da qui.

Commenti

  1. La politica deve stare fuori dalla sanità .

  2. Filomena pizzo scrive:

    É un centro d’eccellenza,per cui é d’obbligo che sia un riferimento x i pazienti e poi il dottor Minelli é davvero bravo.Io stessa sono in cura da lui e devo dire che sto molto meglio.