Pesce mal conservato sul banco del mercato, scatta il sequestro

pesce

GALLIPOLI (LE)   –   Pesce in vendita nel mercato ittico di Gallipoli senza alcuna precauzione e in cattivo stato di conservazione.  Lo hanno individuato gli uomini della locale Capitaneria di Porto che hanno fatto scattare il sequestro.

Il prodotto ittico era esposto al  sole, senza ghiaccio per la refrigerazione e senza alcun riparo da contaminazioni.

In parte era in delle cassette messe a terra, in parte nel furgone del venditore ambulante, pronto per la vendita.

Sul posto è stato fatto arrivare il personale dell’ASL  che ha accertato come il pesce non fosse idoneo al consumo .

 Per questo è scattato il sequestro, mentre il commerciante è stato denunciato.