Striscioni sotto le sedi MPS: blitz di ‘Forza Nuova’

'Forza Nuova'

CASARANO (LE)  –  “Vergogna IMU: i nostri soldi alle banche dei partiti”: questa frase campeggia su diversi striscioni  attaccati dai militanti di ‘Forza Nuova’ davanti le sedi del Monte dei Paschi di Siena di Casarano, Galatone, Racale e Gallipoli. 

Un blitz  compiuto nella notte  rivendicato  dai  militanti che hanno operato anche in alcune sedi di Lecce che sono, invece, state chiuse simbolicamente con nastro bianco e rosso e con volantini riportanti la scritta “chiuso per truffa”.

È la simbolica protesta di ‘Forza Nuova’ contro lo scandalo del Monte dei Paschi.