Attraversa i binari investita dal Lecce-Milano

'Freccia Bianca'

MONOPOLI (BA)  –   Investita dal Lecce-Milano, mentre attraversava i binari: è successo a Monopoli, dove una donna di 73 anni la vittima – di cui non è stato reso noto il nome –  è morta dopo essere stata investita da un treno delle Ferrovie dello Stato, il ‘Freccia Bianca’ 9818, partito da Lecce e diretto a Milano.

La ricostruzione fatta dagli investigatori della Polizia Ferroviaria ha confermato – così come si era appreso stamani – che l’anziana ha attraversato il passaggio a livello in modo incauto, quando le sbarre erano già abbassate.

Quindi, non sentendo arrivare il treno, è stata travolta. E’ in corso il riconoscimento della salma da parte dei familiari.

In quel tratto è stato necessario interrompere la circolazione ferroviaria. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Monopoli e della Polizia Ferroviaria.