Benassi: “Comportiamoci da Lecce”

Max Benassi

LECCE  –  Si accende il calciomercato e il Direttore dell’Area tecnica del Lecce Antonio Tesoro metterà forse a segno solo un altro colpo e si dedicherà, soprattutto, a sfoltire una rosa che conta qualche giocatore in esubero.

Qualche settimana fa, sul taccuino del dirigente giallorosso, c’erano probabilmente i nomi di Giacomazzi, Jeda, Chevanton, oggi tutti depennati e a meno di clamorosi colpi di scena, solo Jeda, se arriva la proposta giusta potrebbe lasciare il Lecce.

Vestiranno sicuramente un’altra maglia Legittimo e Ferrario: Ascoli e Grosseto le loro future squadre.

In partenza anche Malcore e Semenzato. E’ stato sul mercato, la scorsa estate, anche il portiere Benassi e qualche squadra ha chiesto informazioni anche nei giorni scorsi. Provato per la vicenda del calcioscommesse il portiere giallorosso ha dovuto convivere anche con la doppia retrocessione subita dalla società giallorossa.

E una stagione che sembrava tutta in discesa, dopo un avvio brillantissimo, ha riservato invece alla formazione salentina diversi dispiaceri, dei quali è colpevole solo la squadra.