Ruba cellulare ad una commessa del centro: arrestato

Fernando Frisulli

LECCE –  Furto ai danni di una commessa di un negozio in piazza Mazzini a Lecce: la Polizia ha arrestato un uomo. La donna ha denunciato il fatto in Questura: mentre era al lavoro, un uomo è entrato nel negozio, è andato in uno dei camerini e poi ne è uscito con fare furtivo, allontanandosi in bicicletta.

La donna si è accorta che l’uomo aveva appena rubato il suo cellulare, che era in carica nel camerino. Una sua collega ha, invece, notato che 10 € erano spariti dalla sua borsa.

Grazie alla descrizione dell’uomo, la Polizia lo ha rintracciato poco dopo: si era già disfatto del cellulare rubato dandolo ad un commerciante già noto alle forze dell’ordine, anche lui rintracciato dopo poco.

Il ladro, identificato in Fernando Frisulli, al quale sono imputati altri furti negli ultimi giorni, è stato arrestato.