Tentata violenza sessuale su tre turiste, un anno di carcere ad un 27enne

tribunale

COLLEMETO (LE)  –  1 anno con l’accusa di tentata violenza sessuale è stato inflitto in abbreviato a Biagio Congedo, 27enne di Collemeto. I fatti contestati risalgono all‘estate di due anni fa. Il giovane avrebbe strattonato, compiuto atti sessuali e palpeggiato per strada, in diverse occasioni, tre ragazze: due di origini polacche e una turista romana.

A dare il via alle indagini, condotte dagli uomini della Squadra Mobile, una serie di denunce, pervenute in Questura nel giro di pochi giorni, che destarono non poche preoccupazioni.

Nella prima, del 4 agosto, una 21enne dell’Est Europa, raccontava di essere stata avvicinata da un giovane per strada, in città. Il ragazzo l’avrebbe strattonata e le avrebbe alzato la maglietta, per scoprirle il seno.

Fu proprio la presunta vittima ad indicare il volto del presunto molestatore, attraverso il riconoscimento fotografico. L’imputato è assistito dall’Avvocato Francesca Conte.