‘Banda del buco’ beffata: sfuma il colpo a Galatina

Unicredit Banca

GALATINA (LE) –  Stavolta è andata male alla ‘banda del buco’. Che i banditi siano sempre gli stessi o che semplicemente la pratica del foro sia ormai rodata e usuale, poco importa. Certo è che a Galatina, ai rapinatori è andata male.

Hanno preso di mira la Banca Unicredit in Corso Porta Luce, in pieno centro.

Hanno praticato un foro nel muro che, da una grande e antica casa disabitata adiacente, sbuca nel bagno dell’istituto di credito.

Lo hanno fatto quando la banca era chiusa, confidando nel fatto che nessuno si sarebbe accorto di nulla fino al giorno dopo, quando, all’apertura, sarebbero saltati fuori e avrebbero minacciato il Direttore e gli impiegati facendosi consegnare il denaro.

Ma non hanno fatto i conti con il personale delle pulizie, che lavora dopo la chiusura degli uffici. Uno degli addetti, infatti, si è accorto del buco, quadrato – 40 per 40 cm – sulla parete del bagno ed ha dato l’allarme al Direttore, il quale a sua volta ha subito chiamato la Polizia. Nottetempo gli agenti, diretti dal Dott. Giovanni Bono, si sono appostati. All’interno dell’istituto di credito, c’erano invece i vigilantes. I banditi devono essersi accorti di essere stati scoperti ed hanno rinunciato al colpo.

Il buco è stato coperto. Ora la Polizia valuterà se ci sono telecamere nella zona che possano aver ripreso i banditi.