Torre Veneri, Salvemini: “L’esercito sospenda esercitazioni in mare”

carlo salvemini

LECCE  –   “Presenteremo una mozione per chiedere la sospensione delle esercitazioni di tiro verso il mare. Si tratta così di reiterazione del danno ambientale”. È così che Carlo Salvemini, Consigliere di opposizione a Palazzo Carafa,

annuncia che è in fase di elaborazione una nuova mozione sul Poligono di Torre Veneri.

“Dato che le opere di bonifica, specie in mare, non sono mai state effettuate – dice – sarebbe opportuno che il comando militare sospendesse, almeno, le esercitazioni che riguardano lo specchio d’acqua antistante”.