Sondaggio PDL: Costa-Gallo-Fitto sempre in testa

sondaggio

Continua il sondaggio on line sul sito www.trnews.it e si consolidano i risultati delle preferenze dei navigatori: il quesito riguarda i Parlamentari uscenti del PDL nelle province salentine. Quando sono quasi 1.500 i votanti on line, si conferma la volata del Senatore di Matino,Rosario Giorgio Costa, che con quasi 550 preferenze è candidato alla riconferma in parlamento da quasi il 40% dei votanti.

A seguire il Parlamentare di Martano, Cosimo Gallo, con quasi 400 voti virtuali e il 28% delle preferenze on line.

Si classifica terzo nelle opzioni dei navigatori, poi, il leader del PDL pugliese Raffaele Fitto: per lui quasi 350 voti e il 23% delle preferenze.

La quarta opzione più cliccata, invece, con poco meno di 300 voti è ‘nessuno’, cioè nessuna riconferma fra i Parlamentari PDL uscenti.

Sopra i 100 voti, poi, l’Onorevole di Gallipoli Vincenzo Barba.

Decisamente più staccati gli altri competitori on line: circa 50 voti virtuali per Ugo Lisi,  una ventina per Michele Saccomanno e Luigi Vitali.

Chiudono la classifica  Luigi Lazzari (che però è l’unico ad aver annunciato di non essere interessato alla ricandidatura), Simonetta Licastro Scardino, il Senatore tarantino Lino Nessa.

È possibile esprimere fino a due preferenze, sul sito www.trnews.it

Commenti

  1. alma scrive:

    Il PDL salentino continuerà a perdere alla Regione ed al Parlamento perchè sicuramente in barba al sondaggio cominceranno a candidare chi non ha voti, ovvero, invertendo questa classifica di TRNEWS. O peggio.
    Alma

    1. giuseppe scrive:

      Comunque questa classifica TRNEWS è stata utile per capire l’orientamento e le aspettative della gente del territorio.
      Costa, Gallo e Fitto soltanto insieme rappresentano il territorio salentino.
      Giuseppe

      1. lucio scrive:

        Costa il migliore !
        L’unico sul territorio. Sempre presente ed attento alle istenze della gente. Anche con telefonino sempre acceso.
        E ora ?
        Lucio

  2. alma scrive:

    E se continuano così al prossimo turno elettorale si voteranno da soli. Saranno 400 o 500 in tutta la Provincia di Lecce perchè la gente non li seguirà più.
    Qualcuno dovrebbe riflettere su dove sta portando il Partito Salentino. E da chi sarà rappresentato nel prossimo Parlamento. Siamo alle comiche.

    alma

  3. alma scrive:

    Attendiamo le decisioni sfiduciati.
    Alma