Collina sbancata? Scontro sui lavori a Torcito

Masseria Torcito

CANNOLE (LE)  –  Presunti sbancamenti a Torcito, gli ambientalisti alzano il tiro. Le immagini che vedete fanno il giro del web e arrivano da una segnalazione di un gruppo di ciclisti che ha notato lavori definiti ‘discutibili’ all’interno della pineta di proprietà provinciale, nell’agro di Cannole.

Lì sono in corso i lavori per l’adeguamento di parco e masseria, passati in mano alla ‘Intini’.

È già pronto un esposto alle autorità competenti.

Commenti

  1. PALANO CRISTIAN scrive:

    è un disincanto vedere lo scempio fatto al parco torcito stradoni perimetrali,sbancamento di una serra di avvistamento,usata dai nostri avi per contenere le invasioni turche,sradicamento della macchia,gariga e DI UN PERO SELVATICO SECOLAREche non dava fastidio a nessuno da secoli alla società intini si forse era l’unico ad opporsi ai lavori di sfacelo

    1. vincenzo villani scrive:

      E’ vergognoso quanto accaduto. Turcitu è stata affidata a dei vandali. Ciò che non hanno fatto i turchi nel 1480 è stato completato oggi dai barbari di baresi. Partiamo con un’azione popolare per la revoca della concessione.
      Vincenzo Villani