Minorenni intenti a scommettere, denunciato titolare agenzia

finanza

TARANTO  –  Il gestore di un’agenzia di scommesse di Taranto è stato denunciato dai militari della Guardia di Finanza che, nel corso di un controllo, hanno sorpreso 5 minorenni intenti a scommettere sulle partite di calcio, mentre nei pressi della stessa sala vi erano assembrati altri numerosi giovanissimi.

Il titolare dell’agenzia è  stato denunciato per violazioni al cosiddetto ‘decreto Balduzzi’ e per non aver impedito l’accesso ai minori nelle aree destinate al gioco con vincite in denaro.

Nell’ultimo fine settimana, i Finanzieri hanno eseguito una serie di controlli, impegnando 20 militari, che hanno interessato agenzie di scommesse, sale giochi, edicole e bar del capoluogo jonico.