Schianti in moto, morti 2 centauri

incidente

MONOPOLI (BA)  –   Epifania di sangue, con 2 vittime della strada. Due centauri che, a distanza di poche ore e di pochi chilometri, perdono la vita in seguito ad un incidente. A Monopoli, in mattinata, in Contrada ‘Tortorella’, lo scontro tra una  Volkswagen  e una Suzuki 600, non ha lasciato scampo al 43enne di Latiano Emilio Assente, morto sul colpo dopo essere stato disarcionato dal mezzo a due ruote per sbattere violentemente contro il parabrezza dell’auto.

Qualche ora dopo a Francavilla, intorno alle 16.30, a perdere la vita è il 23enne di Ceglie Messapica Daniele Barletta, da qualche tempo residente nella ‘città degli Imperiali’. Barletta, sposato con una ragazza del posto e padre di un bimbo di pochi mesi, ha perso il controllo della sua Yamaha TX su via Pio La torre, a pochi metri dalla sua abitazione.

L’impatto con l’asfalto è stato violentissimo e il casco del giovane si è letteralmente spaccato, rendendo inutili i soccorsi. Barletta sarebbe poi morto durante il trasporto in ambulanza per il vicino ‘Camberlingo’.

Sul posto, anche gli agenti della Polizia Municipale di Francavilla che coordinati dal PM Milto De Nozza, sono ora chiamati a ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto per una tragica fatalità, a poche decine di metri dove, nel 2011, perse la vita il podista della Nazionale italiana, Mimmo Caliandro.