Ancora una vittima sulla strada, muore ragazza 32enne

QuattroStelle

CARMIANO (LE)  –  7 persone coinvolte, a bordo di 3 auto. Una vittima e due ferite gravi. È il bilancio drammatico dell’incidente stradale che, e non per la prima volta, si è consumato sulla Carmiano-Novoli, in corrispondenza di una curva in Contrada ‘Pitruzzi’.

Ha perso la vita una ragazza di 32 anni di Copertino: Eliana Assunta Polo.

Era alla guida di una Fiat Punto, direzione Novoli, quando sarebbe entrata in collisione con la Lancia Y che la precedeva. A causa dell’urto, ha invaso la corsia opposta dalla quale, di fronte arrivava una Fiat 600.

Con quest’ultima auto c’è stato l’impatto fatale, a seguito del quale la Punto è finita fuori strada e la 600, a bordo della quale c’erano madre e figlia di Carmiano, Dorotea Berio, 74 anni, e Sabina Perrone, 44, è andata distrutta.

I soccorritori hanno capito che la più grave era la 32enne nella Punto: trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce, è spirata poco dopo. Ricoverate nel reparto di Rianimazione, con gravi ferite, le due donne. Illese le 4 persone, un’intera famiglia ed un’amica, che occupavano la Lancia Y.

Le cause dell’incidente sono al vaglio dei Carabinieri della Stazione di Carmiano. La pericolosità di quel tratto di strada, però, è nota: solo un mese e mezzo fa, sulla stessa curva, perse la vita il giovane portiere del Campi, Gabriele Brillantina. 

Foto di Stefano De Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*