Alluvione Ginosa: finanziamenti fantasma, riparte la protesta

alluvione a Ginosa

GINOSA (TA)  –  Il Parlamento ha approvato nell’ultima legge di stabilità la norma che finanzia con oltre 100 milioni di euro, i territori e le comunità colpite dalle alluvioni. Tutti i territori finanziati tranne che la Puglia e la Basilicata.

Il  Comitato ‘Terre Joniche’ sul piede di guerra e tramite il suo portavoce Gianni Fabris, fa sapere: “E’ una vergogna ed un’offesa di cui chiediamo conto ai 13 Parlamentari lucani, ai 56 Parlamentari pugliesi ed alle forze politiche che avrebbero dovuto tutelare gli interessi dei cittadini e del territorio.

Riprendiamo ancora una volta la mobilitazione: noi gli impegni con le comunità e il territorio li rispettiamo e insieme sapremo scongiurare anche questa ennesima offesa”.