Brindisi nel caos, rinviato il CdA

brindisi calcio

BRINDISI  –  Consiglio di Amministrazione e quindi proclami di intesa, slittati alla prossima settima. Il CdA dei soci del Città di Brindisi, inizialmente previsto per oggi, si terrà il prossimo 11 gennaio. Motivazione ufficiale del rinvio: alcuni soci erano impossibilitati a partecipare al tavolo, perché fuori sede.

Dunque, bisognerà ancora attendere per conoscere il futuro del calcio brindisino, messo alle strette tra rapporti personali difficili, problemi finanziari e l’interessamento dell’Impreditore Flora, pronto a rilevare la società a condizione che i soci rinuncino ai loro crediti.

Ancora qualche giorno di attesa e poi, si spera, il quadro sarà più chiaro.