Sigilli a mega villa vista mare: è tutto abusivo

villa sequestrata

TORRE VADO (LE)  –  Una villa di circa 6.000 metri quadri, con piscina e vista mare è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza, perché abusiva. La struttura sorge a Torre Vado, marina di Morciano di Leuca. A far scattare i sigilli, dopo una serie di controlli, sono state le Fiamme Gialle di Tricase.

La struttura era sorta su un lotto di terreno agricolo di 150 metri quadri sottoposto a vincolo paesaggistico, sul quale erano stati realizzati abusivamente la villa a 2 piani e la piscina. L’immobile ha un valore di circa 480.000 €.

L’indagine ha accertato che i proprietari, due coniugi milanesi, non avevano mai ottenuto il permesso di costruire da parte del Comune di Morciano di Leuca.

Era fuori legge anche il pozzo artesiano, autorizzato per ‘uso domestico’ e che invece alimentava la piscina.

Oltre al sequestro dell’intera struttura, sono state denunciate 6 persone: i proprietari milanesi e 4 titolari di imprese edili impegnate nella costruzione.