Parlamentarie PD candidati alla prova del voto

Hotel Tiziano

Il Centrosinistra è nuovamente alla prova del voto. Dalle 8 di questa mattina si sono aperti i seggi per scegliere i candidati al Parlamento del Partito Democratico e di Sinistra Ecologia e Libertà.

A tentare di ottenere una postazione utile per il balzo romano saranno nel Partito Democratico:

A LECCE: Pierluigi Bianco, Salvatore Capone, Cosimo Casilli, Cosimo Durante, Paolo Foresio, Federico Massa, Romina Alemanno, Sandra Antonica, Maria Teresa Bardoscia, Teresa Bellanova, Loredana Capone, Agnese Manca.

A TARANTO: Vincenzo Angelini, Michele Pelillo, Rocco Ressa, Ludovico Vico, Claudia Battafaran, Maria Grazia Cascarano, Anna Finocchiaro, Anna Gloria Saracino.

E a BRINDISI: Antonio Gennaro, Vincenzo Montanaro e Salvatore Tomaselli. Per le donne: Maria Cristina Cervellera, Loredana Legrottaglie, Antonella Maglie, Elisa Mariano, Antonella Vincenti.

Le preferenze per il PD sono su base provinciale. SEL, invece, ha preferito la scelta su base regionale e quindi il Salento schiera:

A LECCE: Anna Cordella, Donatella Duranti, Sonia Pellizzari, Dario Stefano.

A BRINDISI: Franco Colizzi psichiatra e Toni Matarrelli consigliere regionale SEL.

E a TARANTO: Donatella Duranti operaia Arsenale Taranto, Daniele Andrisani operaio Ilva, Domenico Filomeno Medico, Massimiliano Cinque, studente universitario e Mauro Liuzzi operaio Ilva.

A Lecce i pezzi grossi si sono visti già da questa mattina. A presidiare l’Hotel Tiziano, luogo del voto, tanti candidati.

Si può votare fino alle 21 di oggi, scegliendo rigorosamente un candidato uomo e uno donna, pena l’annullamento del voto e potrà farlo solo chi ha votato nelle Primarie dello scorso 25 novembre.

Chi lo vorrà potrà anche votare il sondaggio sul nostro sito internet www.trnews.it.

Pochi minuti fa in pole position a Lecce nel PD ci sono Cosimo Durante e Sandra Antonica, a Brindisi Vincenzo Montanaro ed Elisa Mariano. A Taranto, Anna Finocchiaro e Michele Pelillo.