Napoletano a Massafra con 200 abiti taroccati

carabinieri

MASSAFRA (TA)  –  Un napoletano di 54 anni è finito nei guai a Massafra, perché trovato con numerosi capi contraffatti. Il sequestro è stato eseguito dai Carabinieri della locale stazione. I militari, impegnati in servizio di pattuglia nel centro abitato, hanno notato una vettura Fiat Multipla che ha tentato, con una serie di manovre, di sfuggire ai controlli.

Nell’auto, poi fermata e controllata, sono stati trovati grossi scatoloni con capi di abbigliamento di note griffes nazionali ed estere contraffatti: maglioni, giubbotti, scarpe ed accessori anche custoditi in casa.

In tutto oltre 200 capi dal valore di circa  2.500 €. L’uomo è stato denunciato.