Donna impiccata in casa: ancora giallo ad Avetrana

Avetrana

AVETRANA (TA)  –  Shock ad Avetrana per la morte di una giovane donna di 37 anni, originaria del Kazakistan che si sarebbe tolta la vita dopo un litigio in famiglia. Stando a quanto trapelato era stata dai parenti per il pranzo di Natale e poco dopo il rientro a casa è stata trovata impiccata all’albero del suo giardino.

Un giallo con tante ombre, su cui la Magistratura ora vuole fare luce.

L’inchiesta è in mano al PM Maurizio Carbonel’autopsia sarà effettuata nelle prossime ore e servirà soprattutto a decifrare i segni sul collo della vittima e la loro compatibilità con il suicidio.