Muore l’anziano investito, indagato il Consigliere leccese

Polizia Municipale

LECCE  –  E’ morto  nel ‘Vito Fazzi’ di Lecce, a 24 ore dall’incidente, Saverio Loiodice, l’87enne travolto la sera del 22 dicembre scorso mentre attraversava viale Marconi, nel centro di  Lecce.  Il cuore dell’anziano ha cessato di battere dopo le ferite gravissime riportate nello scontro.

Alla guida dell’auto, una BMW, il Consigliere comunale del PD Sergio Signore.  Non si è accorto dell’anziano che attraversava la carreggiata, fuori dalle strisce pedonali, investendolo in pieno. Nonostante si sia fermato immediatamente ed abbia seguito tutte le fasi dei soccorsi, ora il Consigliere è indagato per omicidio colposo.

Le indagini sul grave incidente avvenuto in pieno centro, a pochi passi dall’abitazione della vittima, sono ora al vaglio della Polizia Municipale di Lecce.

Saverio Loiodice, pensionato nativo di Bisceglie, era stato trasportato al ‘Vito Fazzi’ in codice rosso. I disperati tentativi dei medici per salvargli la vita non sono bastati.