Incendio in casa, grave padre Sindaco di Corigliano

OSPEDALE 'PERRINO'

CORIGLIANO D’OTRANTO (LE)  –  Sfiorata la tragedia ieri sera a Corigliano d’Otranto. In un incedio domestico ha rischiato di perdere la vita Gaetano Fiore, 75 anni, papà del sindaco di Corigliano, Ada Fiore. L’uomo, che si trovava nella tavernetta della propria abitazione, in via Maria Ausiliatrice, è stato circondato dalle fiamme divampate improvvisamente.

A causare il rogo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un mozzicone di sigaretta finiti in mezzo ai cuscini di un
divano. Non si sarebbe accorto di nulla.

Fra l’altro, a complicare le cose, anche problemi di  vista di cui soffre l’anziano. Le fiamme hanno divorato i tessuti del divano e poi velocemente si sono propagate per tutta la stanza che nel giro di pochi minuti si è trasformata in un inferno.

Fuoco e fumo hanno letteralmente imprigionato lo sfortunato 75enne che non è più riuscito ad allontanarsi. I soccorsi sono stati tempestivi. Sul posto pompieri e 118. Al loro arrivo i medici lo hanno trovato riverso a terra, privo di sensi.

Caricato in ambulanza, lo hanno trasportato direttamente al ‘Perrino’ di Brindisi.

La prognosi è riservata. Le ferite sono gravi. Avrebbe rimediato ustioni sull’80% del corpo. I Carabinieri hanno avviato ulteriori accertamenti.