Panettoni tarocchi… e lievita anche il prezzo

panettone

LECCE –  Panettoni industriali reincartati in belle e invoglianti confezioni e venduti al pubblico come artigianali. Uno stratagemma ideato da 2 pasticcerie dell’hinterland leccese per far lievitare il prezzo dei tipici dolci natalizi.

Un panettone, acquistato dal pasticcere al costo di circa 4 €, veniva poi rivenduto ai clienti al costo di 15-20 €.

La truffa non è però sfuggita ai Carabinieri del NAS di Lecce che dopo un blitz nelle 2 pasticcerie hanno scoperto ben 55 falsi panettoni artigianali e li hanno sequestrati.

Ma non sarebbero certo stati gli unici: accatastati nei magazzini, infatti, c’erano già diverse confezioni di panettoni industriali pronti per essere incartati ed abbelliti con fiocchi e decorazioni.

 Il servizio dei NAS è stato predisposto proprio per prevenire truffe ai danni dei consumatori e continuerà a tappeto in tutta la provincia per tutte le festività natalizie.