Ok del Senato: il decreto ‘salva-Ilva’ è legge

senato della repubblica

ROMA  –  Il decreto sull’Ilva è legge. Il Senato con 217 sì, 10 no, 18 astenuti ha convertito definitivamente il provvedimento a tutela della salute, dell’ambiente e dei livelli di occupazione in caso di crisi di stabilimenti industriali strategici, messo a punto per l’Ilva di Taranto.

Intanto, il prossimo 8 gennaio nel Tribunale di Taranto, in sede di appello, sarà discusso il ricorso dell’Ilva contro l’ordinanza del GIP Patrizia Todisco che l’11 dicembre scorso ha respinto l’istanza di revoca del sequestro dei prodotti finiti e semilavorati del gruppo dell’acciaio.

Nel ricorso, l’azienda fa presente che con i provvedimenti della Magistratura, ”non si vuole solamente la chiusura definitiva dello stabilimento, si vuole altresì che ciò sia fatto per iniziativa spontanea di Ilva stessa”.