‘Puglia per la vita’, Al Bano Maestro di solidarietà

'Puglia per la vita'

CEGLIE MESSAPICA (BR) –  Un Concerto di Natale per aiutare un bimbo diversamente fortunato. L’Associazione ‘Puglia per la vita’, con Albano Carrisi ambasciatore, ha voluto contribuire all’evento con una donazione all’Istituto ‘Sacro Cuore’ di Ceglie.

 Quando la solidarietà chiama, ‘Puglia per la vita’ risponde.

L’Associazione benefica creata dall’ex Presidente della Provincia Massimo Ferrarese, che in Al Bano Carrisi ha trovato un testimonial e un socio d’eccezione,  continua ad operare sul territorio per aiutare i più bisogni.

Ed è stato proprio il Maestro di Cellino S.Marco a donare all’Istituto ‘Sacro Cuore’ di Ceglie Messapica, diretto dalle Suore Domenicane, un contributo per finanziare il Concerto di Natale del 23 dicembre.

I bambini della scuola hanno, infatti, voluto organizzare l’evento con uno scopo più che nobile. Aiutare un loro coetaneo, di 7 anni affetto da una grave forma di Sclerosi. I fondi ricavati, infatti, serviranno a sostenere le cure specialistiche in una struttura austriaca di cui il bimbo diversamente abile necessita. Un grido d’aiuto cui ‘Puglia per la Vita’ ha subito risposto.

Al gesto dell’Associazione plaude anche il Sindaco di Ceglie Luigi Caroli. Perché nella solidarietà non esistono bandiere o colori politici.

Insomma, l’appuntamento è per il 23 dicembre, presso il Teatro Comunale di Ceglie Messapica. Per un Concerto di Natale, di solidarietà, di speranza. E di grandi capacità vocali: perché questi bambini, ve lo assicuriamo, sono davvero bravi!