Sradicano Bancomat e fuggono con 30.000 €, caccia ai ladri di Castellaneta

Bancomat

CASTELLANETA MARINA (TA)   –   Amara sorpresa di primo mattino, per il Direttore della sede della Banca di Credito  Cooperativo  di Piazza Kennedy, a Castellaneta Marina. Un colpo da 30.000 €, messo a segno pare intorno alle 4.

Ancora fitto il buio quando una banda di ladri ha agito, sradicando lo sportello esterno del Bancomat dell’Istituto di credito.

L’apparecchio sarebbe stato agganciato a un mezzo pesante e trainato via. Ma al momento è solo un’ipotesi da accertare.

Ben poco si vedrebbe, infatti, dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza sequestrate dai Carabinieri, intervenuti sul posto dopo la segnalazione del Direttore della sede colpita. Da quantificare i danni alla struttura.

Il bottino recuperato ammonta, invece, a 30.000 €. I soldi custoditi nel caveau interno allo sportello. Indagini serrate da parte degli uomini dell’Arma. Raccolte però le prime testimonianze, nessuno sembra aver sentito nulla. Nessuno ha udito rumori sospetti, come il rombo di un motore o del muro squarciato. Non è ancora ben chiaro, dunque, quale mezzo sia stato utilizzato per il furto, quante le persone che avrebbero agito, ma saranno le indagini a chiarire ogni aspetto e soprattutto, i Carabinieri sono al lavoro per assicurare alla giustizia i ladri.