Violenze allo Stadio, assolti 14 ultras

tribunale

LECCE  –    Tutti assolti i 14  tifosi del Lecce finiti sotto processo per i disordini allo stadio che si sarebbero verificati nel corso degli incontri dei Campionati di serie A   stagione 2005/2006 –  e della serie cadetta nella stagione successiva. Tutti rispondevano a vario titolo di violenza privata, istigazione a disubbidire, minacce, favoreggiamento, lancio all’interno del terreno di gioco fumogeni ed oggetti contundenti, secondo l’accusa formulata dal Procuratore Aggiunto Ennio Cillo.

Il Collegio difensivo è composto dagli Avvocati Giuseppe Milli, Fabrio Valenti, Fedele De Cristofaro, Nicola Caroli, Andrea Sambati.