Il GIP conferma il sequestro dei prodotti Ilva

Tribunale di Taranto

TARANTO Il GIP del Tribunale di Taranto ha respinto l’istanza dell’Ilva di reimmissione nel possesso dei prodotti finiti e semilavorati sequestrati il 26 novembre scorso. L’istanza era stata presentata una settimana fa dall’Ilva alla Procura, sulla base del Decreto Legge varato il 3 dicembre.

Intanto, si è conclusa dopo oltre 5 ore l’udienza dinanzi al Tribunale del Riesame per discutere i ricorsi finalizzati ad ottenere la rimessione in libertà del Patron dell’Ilva, Emilio Riva, e dell’ex Direttore dello stabilimento siderurgico di Taranto Luigi Capogrosso.

I Giudici si sono riservati la decisione.