Dal Messico al Salento: arriva il voto elettronico

voto elettronico

LECCE – Arriva nel Salento l’esperimento di voto elettronico: stamattina il Prefetto di Lecce Giuliana Perrotta, in videoconferenza con il Messico – dove è stato sviluppato il progetto dell’urna elettronica – ha sottoscritto il protocollo per il progetto di ricerca proposto dall’Università del Salento e da altri partner.

Nel Salento la sperimentazione del dispositivo avverrà con un consultazione referendaria nei Comuni di Martignano e Melpignano.