Galatina saluta il suo campione

Illya Ancona

GALATINA (LE)   –   Per l’ultimo addio a Illya Ancona, il portiere della ‘Pro Italia Galatina’, tragicamente morto in un incidente stradale avvenuto sulla via che collega Galatina con Corigliano, nel pomeriggio celebrata una messa nella Chiesa galatinese di ‘San Biagio’.

Un ultimo saluto carico di dolore e commozione che la comunità ha deciso di porgere allo sfortunato 18enne.

Illya era amato da tutti, tifosi e non solo. La sua tragica morte ha lasciato sgomenti quanti lo conoscevano.

Intanto, le forze dell’ordine proseguono con le indagini, per chiarire la dinamica del fatale incidente in cui, la notte fra giovedì e venerdì sono rimaste coinvolte una Twingo e la Mercedes Classe B, a bordo della quale viaggiava il giovane bielorusso con altri due amici.

I funerali  del giovane celebrati a Modugno, città dove aveva la residenza.