Ai domiciliari ma passa la notte fuori, arrestato

Roberto Manco

TAURISANO (LE) – Dai domiciliari al carcere. Sono scattate le manette per Roberto Manco, 39enne di Taurisano, personaggio ben noto alle forze dell’ordine con precedenti per lesioni, minacce, violenza anche nei confronti degli agenti di Polizia.

Anzichè stare in casa, così come imposto dagli obblighi della detenzione domiciliare, l’uomo era uscito ed aveva trascorso tutta la notte fuori.

Gli agenti del Commissariato di Taurisano hanno effettuato più controlli, ma Manco era sempre assente.

Per questo per lui si sono aperte le porte del carcere. L’uomo nel marzo scorso si era reso protagonista di una rissa in un bar e si era scagliato contro i poliziotti intervenuti per sedarla.