Brindisi, il nuovo Allenatore si presenta: “Ora la salvezza”

Salvatore Ciullo

BRINDISI  –  “Ottenere la salvezza e vincere questa scommessa che ho voluto fare con me stesso”. Si è presentato così il nuovo Allenatore del ‘Città di Brindisi’ Salvatore Ciullo, che sostituisce il dimissionario Mino Francioso, alla guida della squadra biancazzurra.

Salentino, 44 anni, Ciullo la scorsa stagione è rimasto fermo ma ha conseguito a Coverciano, il patentino per allenare anche in serie A.

La stagione precedente  aveva guidato il Melfi, in II divisione. Anche col Taurisano, squadra della sua città, Ciullo ha svolto il ruolo di Tecnico in serie D e di calciatore.

E’ stato allievo dell’Allenatore Carletto Mazzone, ma ha uno stile sicuramente diverso. In questa stagione aveva iniziato sulla panchina del Martina Franca, ma dopo alcune divergenze, il rapporto è finito anzitempo.

Ora, l’approdo sull’Adriatico.