Taranto, saluta anche Noviello

Noviello

TARANTOGrande fermento in casa Taranto: il calciomercato ha dato inizio al via-vai in casa jonica. Dopo Sarli e Occhipinti anche Noviello saluta la formazione jonica, per tornare vicino casa in terra umbra.

In entrata, invece, si concretizza la lunga trattativa che ha visto il club jonico corteggiare il portiere classe ’94 Giovanni Costantino, nato a Francavilla Fontana.
L’ex portiere dell’Acireale rappresenterà una valida alternativa ad Angelo Maraglino, numero uno indiscusso.
Costantino ha già sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni e sta prendendo confidenza con l’ambiente nella settimana che porta alla gara interna con il Pomigliano, quando Mignogna e compagni proveranno a riscattare il ko nel derby del ‘Giovanni Paolo II’ con il Nardò.