Pasticcere di giorno, spacciatore nel tempo libero, arrestato

carabinieri

LECCE – Di giorno faceva il pasticcere, nel tempo libero però spacciava droga. Dopo alcuni giorni di appostamenti i Carabinieri del Reparto Operativo di Lecce hanno ammanettato Fabio Tornese, 35 anni, residente nella zona 167 di Lecce.

L’uomo era stato notato spesso insieme a tossicodipendenti che frequentavano la sua abitazione.

È qui che è avvenuto il blitz dei militari. Nel corso della perquisizione, effettuata anche con l’ausilio delle unità cinofile, sono trovati 4 involucri di eroina pura per un totale di 700 grammi, ed un coltello intriso della sostanza, utilizzato per tagliarla.

L’eroina rinvenuta, pronta per essere immessa sul mercato, aveva un valore di circa 25.000 €.