Pass auto, il regolamento non placa le polemiche

Palazzo Carafa

LECCE – E’ approdata in Commissione Controllo presieduta dal Democratico Antonio Rotundo, una bozza per il Regolamento dei pass auto gratuiti in dote a Palazzo Carafa. La bozza è stata stilata dall’Assessorato alla Mobilità del Comune di Lecce.

Nello specifico, si prevede la riduzione dei pass auto gratuiti da 500 a 300.

Dei 300, 64 è il totale da destinare a Consiglio e dirigenti (uno a testa).

134 resterebbero nelle mani del Sindaco che valuterebbe di volta in volta, in base alle richieste pervenute, se concedere o meno il pass.

I restanti 100 sarebbero destinati alle associazioni varie. L’opposizione a Palazzo non ci sta e annuncia la proposta di azzeramento totale dei pass auto.