‘Locomotive Jazz Festival’ nel nome di Lucio e Faber

locomotive jazz festival

LECCE – Immaginate ‘Ho visto Nina volare’, ‘Don Raffaè’, ‘Caruso’ e ‘La sera dei miracoli’…  alcuni dei successi di due grandissimi della musica italiana – Fabrizio De Andrè e Lucio Dallariletti e riarrangiati in chiave jazz.

Con una data unica in Italia, senza repliche, ‘Locomotive Jazz Festival’ porta lo spettacolo al ‘Livello 11/8’.

Sabato 8 dicembre alle 20.45 sul palco ci saranno Raffaele Casarano, Paolo Fresu e poi il leader degli stadio Gaetano Curreri con il suo pianista e produttore Fabrizio Foschini. Un evento che porterà nel salento turisti anche a dicembre.

Il biglietto per ‘Locomotive Jazz per Lucio e Faber’, costa 22 € in prevendita e 25 al botteghino.

Le prevendite sono attive sul circuito bookingshow.com.